9.12.12

Zoorastia - Quei bordelli dove il Sesso si fa con gli Animali!

In Danimarca fare sesso con animali – ( immagino senza il loro consenso) non è punibile per legge.
E infatti esistono i bordelli animali, dove si paga per queste , a mio avviso, violenze.

Bufala?. E invece è tutto vero.


La Danimarca ospita delle vere e proprie case chiuse in cui, per una tariffa variabile dai 70 ai 150 euro, alcuni proprietari mettono a disposizione i loro animali – in genere cani – perché gli avventori possano abusarne sessualmente.

E basta fare una rapida ricerca in internet per scoprire che è tutto vero.

Già nel 2008 era possibile rintracciare in rete articoli sull’argomento, che parlavano di leggi “di manica larga” anche in Svezia per quanto riguarda la zoorastia. I termini delle norme in questione sono fumosi: è legale “fare sesso” con un animale “finché l’animale non soffre”. Il concetto errato sta alla base: come si può definire la zoorastia una normale attività sessuale quando l’animale abusato non è consenziente? Se due individui fanno sesso e uno dei due non vuole, si chiama violenza sessuale, si chiama stupro. E questo a prescindere dalla specie.

Molti dei clienti di questi bordelli sono stranieri, arrivano in Danimarca appositamente per beneficiare di questo genere di servizi.
Secondo questo link, si tratta soprattutto di cittadini norvegesi, svedesi, olandesi e tedeschi.

Anche alcuni Stati degli USA non condannano apertamente la zoorastia come reato – anche in questo caso, il gap istituzionale ha portato alla nascita di numerose case chiuse in cui gli animali vengono abusati sessualmente dagli esseri umani. sesso con animali video

Un esempio è Jacksonville, in Florida, tanto che è nata una serie di petizioni per mettere un freno a questa rivoltante pratica.

Ci sono in giro per la rete numerosi Petizioni a riguardo per fermare questa pratica.

Lascia basiti la notizia riportata da Corrispondenti.net e tratta dal magazine tedesco in lingua inglese The Local: in Germania sarebbe in atto un vero e proprio boom di case chiuse specializzate in sesso con animali.

Dopo i precedenti danesi, è dunque la volta del Paese tedesco a dar vita a veri e propri bordelli in cui abusare sessualmente degli animali.

Secondo The Local, l’abuso sessuale di animali sarebbe in netta ascesa in Germania, e numerose sarebbero le strutture che offrono questo tipo di “servizio”.

Madeleine Martin, responsabile della Protezione Animali dell’Assia, sostiene che il Paese ha bisogno di leggi assai più severe che puniscano in maniera esplicita la zoorastia.


Sottolinea la donna che in Germania “è punibile distribuire materiale pornografico che ha per protagonisti gli animali, ma non l’atto in sé”.

La Martin, nel corso di un’intervista pubblicata sul Frankfurter Rundschau pubblicata venerdì scorso, spiega che in Germania i bordelli animali esistono, e che la pratica della zoorastia viene vista sempre più come una scelta di vita, e dunque considerata più accettabile.

“L’abuso sembra incrementarsi rapidamente, e internet offre una piattaforma di distribuzione addizionale”. Madeleine Martina ha poi dichiarato quanto sia stato eccezionalmente difficile punire un uomo di Hesse che aveva offerto, via internet, immagini ed istruzioni per l’abuso sugli animali.

“La zoorastia deve essere completamente bandita nella riforma della legge sulla protezione degli animali”, dichiara la Martin, riferendosi all’intenzione del governo di rielaborare quella sezione della legge.

Secondo il Frankfurter Rundschau il sesso con animali, in Germania, era bandito fino al 1969, quando la legge sulla protezione delle creature non umane venne introdotta.

Tale legge, tuttavia, non includeva uno specifico bando della zoorastia.

Madeleine Martin dichiara che l’attuale situazione legale rende troppo difficoltoso un intervento da parte delle autorità: un animale deve infatti mostrare profonde ferite prima che la legge sulla protezione possa essere applicata. Un vuoto legale spaventoso che, come è ovvio, ha immediatamente prodotto mostruosità inaccettabili.

Articoli Correlati: 
Zoorastia - Quei bordelli dove il Sesso si fa con gli Animali! 
LA GERMANIA BANDISCE IL SESSO CON GLI ANIMALI -GLI "ZOOERASTI" PROTESTANO! ZOORASTIA: Sesso con Animali anche in Italia. BOOM AL NORD - denuncia L'AIDAA 
SESSO CON ANIMALI - DAL MITO AL GIRO DI AFFARI MONDIALE
Ipnosi per il Sesso - DVD Voto medio su 2 recensioni: Da non perdere
Questo blog ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62 non rappresenta una testata giornalistica in quanto il blog sarà aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Alcuni articoli, video e immagini qui inseriti sono tratti da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse. Redatto secondo l'articolo 21 della costituzione italiana - articolo 19 Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo - articolo 10 Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali. Si precisa che articoli, comunicazioni... e quant'altro vengono pubblicati non in base ad una adesione ideologica o morale.
Questo Blog è ad uso amatoriale e privato.
Questo Blog usa Banner eadv e Adsense.
DISCLAMER E PRIVACY
NOTE SUL COPYRIGHT: Il materiale pubblicato su lagrandeopera.blogspot.com può essere copiato solo se con link attivo (cliccabile ), e sia liberamente e gratuitamente accessibile.