13.1.13

CIBERNETICA: CELLULE CEREBRALI CHE CRESCONO SUL CHIP DI SILICIO ! Transumanesimo

Qualcuno si ricorderà ancora le vecchie cassette musicali per ascoltare la musica con il walk-man ? Per i più giovani forse si tratta di preistoria ma in realta' questa generazione ha osservato una velocità incredibile di upgrade nel mondo elettronico.

Partiti dal DOS (non considerando i precedenti )  adesso abbiamo DISPOSITIVI MOBILI che farebbero vergognare i pc di qualche anno prima.. e sono "solo" Dispositivi Mobili.



Immaginiamoci  nel 2020/30.
Saremo sempre più connessi alla rete , dipendenti dalla rete probabilmente, e un "Tab Universale" sara' praticamente obbligatorio per le consuetudini quotidiane.
Magari questa appendice diventerà fastiosa da portare sempre con sè, perchè non avere un pc direttamente dentro il nostro corpo ?

Perchè non far crescere direttamente le nostre cellule fuse con impianti tecnologici e chips ?

 Vi ripropongo questo video, in cui lo scienziato pare molto entusiasta ed interessato al mondo bio-digitale

Egli afferma: " noi abbiamo non solo la capacità, io credo, in futuro di produrre una telecamera che abbia la risoluzione dell'occhio umano, a proposito potrebbe trattarsi di una bio-telecamera, noi abbiamo già la capacità di far sviluppare nuovamente le cellule della retina nel caso degli occhi di un cieco queste cellule automaticamente si connettono al nervo ottico, per cui l'animale può tornare a vedere"

" Incredibile, ma io sto parlando di un'altra cosa, sto parlando della fusione tra il digitale ed il mondo biologico. Sto parlando delle cellule cerebrali che vediamo qui, che crescono sulla superficie di un computer chip. Le cellule cerebrali sono intelligenti e riconoscono altre intelligenze ed inoltre le cellule cerebrali automaticamente si connettono ai computer chips."

Prima di lasciarvi al video sottotitolato in Italiano vi ricordo che i primi impianti cerebrali furono inseriti chirurgicamente nel 1974 nello stato dell'Ohio Stati Uniti e anche a Stoccolma in Svezia. Elettrodi cerebrali furono inseriti nei crani di bambini nel 1946 senza che i genitori ne fossero a conoscenza.

Adesso i chip elettronici sono più o meno impercettibili all'occhio umano. Ricordate questo articolo ?
A proposito del chip "pulviscolare".  (tieni d'occhio anche questa RACCOLTA in continuo aggiornamento) 

Macrolibrarsi.it presenta il cofanetto: Geni fuori Controllo - Mt0   ATTIVA I SOTTOTITOLI IN BASSO A DESTRA. Puoi modificare COLORE E GRANDEZZA .
Questo blog ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62 non rappresenta una testata giornalistica in quanto il blog sarà aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Alcuni articoli, video e immagini qui inseriti sono tratti da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse. Redatto secondo l'articolo 21 della costituzione italiana - articolo 19 Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo - articolo 10 Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali. Si precisa che articoli, comunicazioni... e quant'altro vengono pubblicati non in base ad una adesione ideologica o morale.
Questo Blog è ad uso amatoriale e privato.
Questo Blog usa Banner eadv e Adsense.
DISCLAMER E PRIVACY
NOTE SUL COPYRIGHT: Il materiale pubblicato su lagrandeopera.blogspot.com può essere copiato solo se con link attivo (cliccabile ), e sia liberamente e gratuitamente accessibile.