12.2.13

"DIMISSIONI" DEL PAPA: LA PROFEZIA DI NANNI MORETTI NEL 2011

Non è la prima volta che i film precedono la realtà.
I Film,Le Serie Tv,I Cartoni ect sono I nuovi moderni canali per raccontare il Mito.
In passato abbiamo fatto l'abitudine con i film partoriti da HollyWood ,ma questa volta facciamo riferimento ad un film italiano: "Habemus Papam".


In particolare facciamo riferimento alla scena delle "Dimissioni del Papa".



Il neo eletto Papa si sta per affacciare al balcone di Piazza San Pietro per salutare la folla, ma al momento in cui viene pronunciata la solenne formula “Habemus Papam” si sente un urlo disperato.
Il Papa non si affaccia e da allora inizia un bizzarro percorso attraverso il quale Papa Mellville, anche grazie all’aiuto di uno strano psicanalista interpretato dallo stesso Moretti, riesce a far chiarezza nel proprio animo fino a decidere se accettare o meno il grande peso dell’investitura papale.

Il video delle Dimissioni nel Film di Nanni Moretti "Habemus Papam"



 

Quanto accaduto stamattina (11 Febbraio) a Papa Benedetto XVI, seppure con grandi ed ovvie differenze con il film di Moretti, fa indirettamente tornare alla memoria proprio questa scena in particolare.

Non sarebbe nemmeno la prima volta che un film di Nanni Moretti precede la realta'. Vi ricordate il film Il Caimano ? La non lieve assonanza con Berlusconi ? Ha anche avuto problemi di censura per questo film.

 Benedetto XVI non è appena stato eletto, come nel film capitava al cardinale Melville, alias Michel Piccoli, ma le parole con cui il 28 febbraio prenderà congedo dai fedeli potrebbero essere le stesse: "In questo momento la Chiesa ha bisogno di una guida che abbia per tutto capacità di comprensione. Ho capito di non essere in grado di sostenere il ruolo che mi è stato affidato. Pregate per me".

ARTICOLO A TEMA:

2012 CARDINALE ROMEO: " FRA UN ANNO IL PAPA MORIRA'" - 2013 UN ANNO DOPO: IL PAPA SI DIMETTE 

IL PAPA RIMARRA' PROTETTO ALL'INTERNO DELLE MURA DEL VATICANO

 



Questo blog ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62 non rappresenta una testata giornalistica in quanto il blog sarà aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Alcuni articoli, video e immagini qui inseriti sono tratti da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse. Redatto secondo l'articolo 21 della costituzione italiana - articolo 19 Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo - articolo 10 Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali. Si precisa che articoli, comunicazioni... e quant'altro vengono pubblicati non in base ad una adesione ideologica o morale.
Questo Blog è ad uso amatoriale e privato.
Questo Blog usa Banner eadv e Adsense.
DISCLAMER E PRIVACY
NOTE SUL COPYRIGHT: Il materiale pubblicato su lagrandeopera.blogspot.com può essere copiato solo se con link attivo (cliccabile ), e sia liberamente e gratuitamente accessibile.