21.4.13

L' Invasione ALIENA sarà un FALSE FLAG ? - Project Blue-Beam Ufo W.Cooper "Club of Rome"

(FOTO: Prototipo Militare TR-3B. Per anni protagonista di numerosi documentari sugli "Alieni". I militari ringraziavano). 

Siamo intorno agli anni '50, quando la CIA ha iniziato a lavorare con studi cinematografici per la produzione di film su un'invasione dallo spazio. La cosa si è evoluta in film, serie tv , cartoni , gadget e Videogiochi interattivi.

Gli esseri umani sono biologicamente progettati per basare la loro comprensione del mondo sulle proprie esperienze, compresa - e forse ormai sopratutto - l'esperienza simulata di intrattenimento audio visivo che manipola direttamente un individuo, la percezione  della realtà a livello inconscio. 

Originariamente questa propaganda è stata inventata come un mezzo per vedere se potevano far credere ,ad abbastanza gente , nella possibilità di una effettiva invasione dallo spazio.
L'idea era che avrebbero inscenato un falso, e usato come mezzo per creare un governo mondiale, insieme ad altre cause precedentemente progettate " a tavolino".
Questa idea è stata buttata fuori anche dal Club di Roma e pensata anche da altri "gruppi".
 
Un mezzo molto efficace anche  per coprire il fatto che il governo ha una avanzata tecnologia ed ha costruito di aerei anti-gravità per decenni. Se si considera che già dai primi anni del '900 si sperimentavano effetti del teletrasporto dimensionale, dell'invisibilità e molto altro che la mente archetipale confina solo nella "fantascienza". Come I media ci insegnano non per caso. 


 L'agenda "Alien" è stata ampiamente promossa dai media tradizionali, come Discovery Channel e History Channel.. e molti altri.
  Molti dei gruppi di ricerca UFO sono finanziati dalle Nazioni Unite, e il Disclosure Project  , si "mormora" è finanziato da ambigue figure che dovrebbero essere in antitesi con gli argomenti svelati dal DS, come i Rockefeller, ad esempio.
http://cunnetwork.freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=8070971 
 




Da "Il Grande UFO Hoax" recensione del libro: 
gli avvistamenti UFO sono stati i progetti super-segreti 'ops neri'. UFO sono reali, e sono il prodotto delle forze armate statunitensi. Essi vengono utilizzati per il più grande programma ops psyc immaginabile, per creare l'illusione di una invasione aliena. Quanto al motivo per cui, l'autore fornisce un motivo che fa riflettere e molto fattibile. Non è che una serie di illusorie 'guerre' progettato per mantenere un ingorgato complesso militare-industriale, e di sviluppare una percezione "necessità della presenza permanente del militare negli affari interni degli Stati Uniti." L'autore offre alcune ragioni molto convincenti per sostenere questo scenario agghiacciante. 
Fonte: The Great Hoax UFO da Gregory M. Kanon


MILABS: Mind Control militare e Alien Abduction dal Dr. Helmut Lammer e Marion Lammer che mostrano per la prima volta che le agenzie segrete umane militari sono coinvolte in questa "pratica" e nel fenomeno dei rapimenti alieni soprattutto in Nord America. Questo porta a credere alla possibilità che MILABS sono i collaboratori o gli strumenti delle forze armate americane. 

La prefazione è del Dr. Richard Sauder, best-seller autore di basi sotterranee e gallerie. 

Il libro è documentato con documenti governativi rilasciati in cui i lettori possono vedere alcune agenzie militari che avevo interesse a studi segreti sul campo degli impianti, dal 1960, illustrazioni, fotografie, trascrizioni ipnosi di interrogatori militari con presunti alieni rapiti, dichiarazioni mediche, e altro ancora.I lettori potranno vedere per la prima volta tutta la storia del fenomeno dei rapimenti alieni. Dopo aver letto MILABS, il fenomeno dei rapimenti alieni non saranno più visti come oggi.

 Negli ultimi anni, sempre più persone che hanno subito rapimenti alieni hanno affermato che erano anche drogati, gli occhi bendati, e portato in buildines abbandonati o in altri luoghi sotterranei dove sono stati molestati da loro segrete agenzie militari. Alcune di queste vittime come Katharina Wilson, Lea Haley, Melinda Leslie, e la dottoressa Karla Turner, ad esempio, con l'ipnosi sono stati in grado di ricordare che i rapitori erano umani ,militari e di persone che indossavano maschere aliene per un travestimento falso..

 Il libro esamina i pogetti ex top secret degli Stati Uniti di controllo mentale come ARTICHOKE, MKULTRA, ecc, e mette a confronto le esperienze di controllo mentale delle vittime e rapiti Milab - presunti rapiti alieni che affermano di essere stati anche rapiti, esaminati, interrogati, a volte impiantati con piccoli corpi estranei, da personale umano militare, gli uomini in camice bianco o uomini in giacca e cravatta.
fonte: MILABs: Mind Control militare e rapimenti alieni da Helmut Lammer



"The First Global Revolution"
                         Rapporto ufficiale del Club of Rome:

 

[...] Sembra che gli esseri umani hanno bisogno di un motivo comune, vale a dire un avversario comune, per organizzare e agire insieme nel vuoto, tale motivazione deve essere trovata per portare le nazioni divise riunite insieme per affrontare un nemico esterno, che sia uno vero oppure uno inventato allo scopo.
Nuovi nemici, pertanto devono essere identificati. Nuove strategie immaginate, inventate nuove armi.Il nemico comune dell'umanità è l'uomo. Nella ricerca di un nuovo nemico che ci unisca, ci è venuta l'idea che l'inquinamento, la minaccia del riscaldamento globale, la scarsità d'acqua, fame e simili siano idee di ottima fattura.
 Tutti questi pericoli sono causati dall'intervento umano, ed è solo attraverso mutati atteggiamenti e comportamenti che possono essere superati. Il vero nemico allora, è l'umanità stessa.

 Le vecchie democrazie hanno funzionato abbastanza bene nel corso degli ultimi 200 anni, ma sembrano ora essere in una fase di stagnazione compiacente con scarse prove di una vera leadership e innovazione. La democrazia non è una panacea. 
Non può organizzare tutto ed è a conoscenza dei propri limiti. Questi fatti devono essere affrontate onestamente. Sacrilego se questo può sembrare, la democrazia non è più adatto per i compiti futuri. [...] "



Qualcuno ha osservato che il modo migliore per unire tutte le nazioni di questo globo potrebbe essere un attacco da un altro pianeta.  

"Nella nostra ossessione per gli antagonismi del momento, spesso ci dimentichiamo di quanto uniscono tutti i membri dell'umanità. Forse abbiamo bisogno di una minaccia universale per farci capire questo legame comune. Ho avuto occasione di pensare a quanto velocemente le nostre differenze svanirebbero se fossimo di fronte ad una minaccia aliena da fuori questo mondo. "  Il presidente Ronald Reagan, parlando nel 1987 alle Nazioni Unite. 
http://www.theforbiddenknowledge.com/hardtruth/ronald_reagan_ufo.htm
Video Originale del Discorso, QUI


 "Di fronte a un nemico alieno, il popolo potrebbe rispondere con un senso della loro unità di interesse e scopo."
John Dewey, professore di filosofia alla Columbia University, parlando ad una conferenza sponsorizzata dal Carnegie Endowment for International Peace, 1917 

"Le nazioni del mondo dovranno unirsi, per la prossima guerra sarà una guerra interplanetaria. Le nazioni della terra un giorno devono fare un fronte comune contro l'attacco da parte di persone provenienti da altri pianeti." - Il generale Douglas MacArthur, 1955

 [...] Quando Wernher Von Braun stava morendo di cancro, mi ha chiesto di essere il suo portavoce, di apparire in occasioni quando era troppo malato per parlare. Ho fatto questo.La cosa più interessante per me è stata una frase ripetitiva che mi ha detto più e più volte nel corso degli anni - circa quattro - che ho avuto l'opportunità di lavorare con lui.  

Ha detto che la strategia che veniva utilizzata per educare l'opinione pubblica era decisa, e  la decisione era quella di utilizzare tattiche intimidatorie che erano il modo in cui identificare un nemico.

 La strategia che Wernher Von Braun mi ha insegnato è che dapprima i russi verranno considerati il nemico. In effetti, nel 1974, erano il nemico, il nemico identificato. Ci hanno detto che avevano "satelliti killer". Ci hanno detto che sarebbero venuti a prenderci e controllare noi, che erano "comunisti". 

Poi i terroristi sarebbero stati identificati. Abbiamo sentito parlare molto di terrorismo. Poi  hanno intenzione di identificare il paese del terzo mondo come "pazzi". Ora li chiamiamo Nazioni di preoccupazione. Ma ha detto che sarebbe stato il terzo nemico contro il quale vorremmo costruire armi a base spaziale. Il nemico successivo sarebbero stati gli  asteroidi. 
Contro gli asteroidi ci accingiamo a costruire armi a base spaziale. 
E il più divertente di tutti è stato quello che lui chiamava alieni, extraterrestri. Sarebbe lo spavento finale, diceva.




"E ricorda Carol, l'ultima carta è la scheda alieno. E tutto questo è una menzogna per militarizzare lo spazio " - Dr. Carol Rosin, responsabile aziendale della Società Fairchild Aerospace IndustriesFonte: Testimonianza di Dr Carol Rosin

LETTURA CONSIGLIATA:

I Segreti Perduti della Tecnologia Nazista


Questo blog ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62 non rappresenta una testata giornalistica in quanto il blog sarà aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Alcuni articoli, video e immagini qui inseriti sono tratti da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse. Redatto secondo l'articolo 21 della costituzione italiana - articolo 19 Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo - articolo 10 Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali. Si precisa che articoli, comunicazioni... e quant'altro vengono pubblicati non in base ad una adesione ideologica o morale.
Questo Blog è ad uso amatoriale e privato.
Questo Blog usa Banner eadv e Adsense.
DISCLAMER E PRIVACY
NOTE SUL COPYRIGHT: Il materiale pubblicato su lagrandeopera.blogspot.com può essere copiato solo se con link attivo (cliccabile ), e sia liberamente e gratuitamente accessibile.