5.7.13

SKY: IL SOGNO DELLE CORPORAZIONI: LA PUBBLICITA' NEL CERVELLO (video)

In questi ultimi anni non tutti sono a conoscenza dell'esistenza di interessanti brevetti circa la capacità di manipolare il pensiero e la mente di qualcuno attraverso i nuovi schermi digitali.

I brevetti non sono rimasti morti e si sono sviluppati facendo sognare molte corporazioni.
Il sogno di numerosi film di fantascienza diventa realta'.
La pubblicità avrà cosi accesso alla tua mente.



La pubblicità che penetra direttamente nel cervello è diventata realtà: l'agenzia pubblicitaria BBDO Germania, al servizio di Sky Deutschland, ha inventato una maniera efficace per trasmettere gli annunci direttamente nel cervello delle persone.

Sfrutta la "tecnologia di conduzione ossea", che trasmette il suono all'orecchio interno mediante vibrazioni
Voci di alcuni insider da tempo sostengono che questa tecnologia ed altre simili sono gia' state sperimentate sulla popolazione: nei centri commerciali, nei concerti e nei raduni di massa.
attraverso il cranio, con il risultato che i suoni sembrano generati dentro alla nostra testa.

La BBC spiega che la prima sperimentazione è stata condotta sui treni, i cui finestrini sono stati trasformati in Talking Windows, in grado di comunicare messaggi ai passeggeri.


In pratica sono stati collegati ai finestrini dei trasmettitori che inviano messaggi attraverso il vetro, e quando il passeggero si addormenta e vi appoggia il capo sente una voce che gli dice di scaricare l'app Sky. Chi gli sta attorno non si accorge di nulla.

 



La tecnologia di conduzione ossea è già in uso negli apparecchi acustici, nelle cuffie per nuotatori e corridori, e negli spettacoli.
Anche Google potrebbe usarla nei Glass in futuro.

Il problema è che in questo caso gli utenti non hanno acconsentito ad usarla e vengono costretti a subire un messaggio che avrebbero volentieri ignorato. I pubblicitari ovviamente ne sono entusiasti, gli utenti che rischiano di cadere vittime di un tranello psicologico per nulla.
C'è chi ha soprannominato l'idea come "tecnologia di privazione del sonno", a ragion veduta.

Si coglie l'utente in un momento di debolezza e gli si impedisce di rilassarsi nel tragitto da e verso il lavoro bombardando il suo cervello di messaggi non graditi.







fonte:
http://www.tomshw.it/cont/news/pubblicita-nel-cervello-quando-dormiamo-sky-c-e-riuscita/47380/1.html
Questo blog ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62 non rappresenta una testata giornalistica in quanto il blog sarà aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Alcuni articoli, video e immagini qui inseriti sono tratti da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse. Redatto secondo l'articolo 21 della costituzione italiana - articolo 19 Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo - articolo 10 Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali. Si precisa che articoli, comunicazioni... e quant'altro vengono pubblicati non in base ad una adesione ideologica o morale.
Questo Blog è ad uso amatoriale e privato.
Questo Blog usa Banner eadv e Adsense.
DISCLAMER E PRIVACY
NOTE SUL COPYRIGHT: Il materiale pubblicato su lagrandeopera.blogspot.com può essere copiato solo se con link attivo (cliccabile ), e sia liberamente e gratuitamente accessibile.