30.7.13

UK, DAVID CAMERON: BLOCCA IL PORNO ED EVENTUALE "MATERIALE ESOTERICO"

La scorsa settimana, il premier britannico David Cameron, Membro di I Classe dell'Ordine del Re Abd al-Aziz (Arabia Saudita), ha annunciato che i siti per adulti saranno bloccati automaticamente per proteggere "i bambini e la loro innocenza".

Ironico se si pensa che da qualche altra parte del mondo si cerca di "abbassare" la soglia legale in cui i bambini possono essere definiti sessualmente attivi.




Dopo qualche riflessione profonda però ci si preoccupa che lo scopo è ben lontano da essere solo quello di "proteggere i bambini".
La politica del Regno Unito, per molti sempre stata pionere dell'uso del "Grande Fratello" , per impostazione predefinita, filtra e censura un sacco di materiale che ritiene indesiderabile.

Dopo aver discusso con diversi ISP inglesi, Digital advocacy organizzazione  Open Rights Group: ha scoperto che il filtro web del Regno Unito vieterà di default una vasta gamma di siti web tra cui:

- Materiale violento
- Estremismo e contenuti correlati al terrorismo
- Anoressia e disturbi alimentari sui siti web
- Siti web correlati al suicidio

- "Materiale esoterico"

"Dopo brevi conversazioni con alcuni dei fornitori di servizi Internet abbiamom stabilito un po' quello che il "pornowall" farà sul Regno Unito.
Il dettaglio fondamentale è che assumeranno filtri per una vasta gamma di contenuti, e se non si deseleziona l'opzione, i filtri di rete sono abilitati di default. Come abbiamo detto più volte, non si tratta solo di pornografia hardcore, ma sarà in grado di prendere tutto i contenuti scomodi "
  Open Rights Group
Il filtro potrà censurare anche i siti web che menzionano l'alcool o il fumo, "web forum" e "materiale
https://www.openrightsgroup.org/
esoterico".
Queste ultime categorie sono le più preoccupante in quanto la loro natura vaga apre la porta a tutti i tipi di censura.
Che cosa è esattamente "materiale esoterico"?
Sono "notizie alternative" e siti " cospirazionisti inclusi ?
Se un blog cita l'elite, è gia' automaticamente fuori dal Regno Unito virtuale ?

Insomma, se un genitore vuole proteggere i propri bambini mentre navigano in rete dovra' solamente attivare un semplice programma già incluso in windows, ovvero il "Parental Control".
Sforzandosi a non pensare male ci si chiede il vero motivo.

Intanto molti altri paesi, ad esempio il Canada vogliono "imitare" il blocco al " porno" di David Cameron (qui)

L'azienda patnership per il blocco sara' la cinese HuaweiThe filtering system promoted by Britain’s prime minister to protect sensitive eyes from the horrors of internet pornography is run by the controversial Chinese technology company Huawei, according to the BBC, in partnership with the UK telecoms provider TalkTalk.http://qz.com
Video da huffingtonpost
http://www.huffingtonpost.com/2013/07/29/uk-internet-filter-block-more-than-porn_n_3670771.html
Questo blog ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62 non rappresenta una testata giornalistica in quanto il blog sarà aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Alcuni articoli, video e immagini qui inseriti sono tratti da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse. Redatto secondo l'articolo 21 della costituzione italiana - articolo 19 Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo - articolo 10 Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali. Si precisa che articoli, comunicazioni... e quant'altro vengono pubblicati non in base ad una adesione ideologica o morale.
Questo Blog è ad uso amatoriale e privato.
Questo Blog usa Banner eadv e Adsense.
DISCLAMER E PRIVACY
NOTE SUL COPYRIGHT: Il materiale pubblicato su lagrandeopera.blogspot.com può essere copiato solo se con link attivo (cliccabile ), e sia liberamente e gratuitamente accessibile.