14.8.13

Direttore Gesuita: LA SPECOLA VATICANA E' COME L'ENTERPRISE DI STAR TREK (+video)

"La Specola Vaticana è come l'Enterprise ci accumuna il cammino di ricerca". Josè Gabriel Funes.
La Specola Vaticana fa parlare ancora di se dopo l'inagurazione del Telescopio L.U.C.I.F.E.R. ( "Large Binocular Telescope Near-ifrared Utility with Camera and Integral Field Unit for Extragalactic Research" ) attraverso il Confratello e connazionale del Papa, Gesuita Josè Gabriel Funes, astronomo e direttore della Specola Vaticana.

Ma il gossip complottista qui ha forzato la cosa.
LUCIFER1 non si trova all'interno del VATT (telescopio vaticano in Arizona) ma lo si trova in uno dei tanti strumenti che compongono l'LBT che si chiama appunto LUCIFER, che è precisamente "two multi-object and longslit infrared spectrographs plus imagers. The imager has 2 cameras and can observe at both seeing limited and diffraction limited with adaptive optics".



"Posso dire", scrive sull'Osservatore Romano, "che sono un trekkie, piuttosto che un fan di Star Wars".
I trekkie sono i fans della famosa serie televisiva di Star Trek.

Lo scienziato e religioso accosta l'invito del Papa a "visitare le periferie" alla famosa battuta della serie televisiva "Spazio, ultima frontiera".
"Trovo queste parole particolarmente belle", spiega Funes, "perché interpretano il desiderio, molto umano, di conoscere ed esplorare l'universo". "Questa è anche la missione della Specola vaticana. Papa Francesco", ricorda infatti Funes, "ci ha invitato a percorrere cammini di ricerca, cammini creativi. La scienza è uno di questi cammini che i Gesuiti hanno percorso nei secoli".
"La missione della Specola vaticana", conclude il gesuita argentino, "fa parte di questo andare verso la periferia più lontana, l'ultima frontiera, se così possiamo dire, perché riguarda l'universo: andiamo lontano, perché studiamo le galassie più lontane, ma andiamo anche indietro, nel senso che esploriamo dal punto di vista della scienza l'inizio dell'universo".

I Gesuiti come nella storia dimostrano di non fermarsi alle semplici "appartenenze" create per la "societa' in particolare racconta  il suo approccio con la ricerca astronomica e spiega che , come tutti, anche loro cercano come si sono create le cose.
Avvicinato dai Gesuiti durante gli studi universitari "serve il Signore attraverso la Compagnia i Gesu'".

Proprio il Direttore della Specola Vaticana fu il primo all'interno della SS ad aver detto ufficialmente che il Vaticano accetta la possibilissima esistenza di civilta' aliene. (Video qui )
Josè Gabriel Funes
civiile".

Intervista al direttore della Specola Vaticana  Josè Gabriel Funes

Fonti:
http://www.repubblica.it/spettacoli/cinema/2013/08/10/news/specola-64592724/?ref=HREC2-19
http://www.arcticbeacon.com/greg/headlines/university-of-arizona-vatican-and-jesuits-name-new-telescope-lucifer/
Questo blog ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62 non rappresenta una testata giornalistica in quanto il blog sarà aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Alcuni articoli, video e immagini qui inseriti sono tratti da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse. Redatto secondo l'articolo 21 della costituzione italiana - articolo 19 Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo - articolo 10 Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali. Si precisa che articoli, comunicazioni... e quant'altro vengono pubblicati non in base ad una adesione ideologica o morale.
Questo Blog è ad uso amatoriale e privato.
Questo Blog usa Banner eadv e Adsense.
DISCLAMER E PRIVACY
NOTE SUL COPYRIGHT: Il materiale pubblicato su lagrandeopera.blogspot.com può essere copiato solo se con link attivo (cliccabile ), e sia liberamente e gratuitamente accessibile.