1.10.13

The Faces of Facebook: TUTTI I PROFILI DI FACEBOOK IN UNA SOLA IMMAGINE.... ANCHE IL VOSTRO!

La Grande Opera
The Faces of Facebook è un progetto che consiste nella collezione di tutte le immagini profilo di tutti gli utenti di Facebook, aggiornate in tempo reale e messi l’una vicina all’altra.

Il risultato è un mosaico di pixel in continua evoluzione che conta più di 1,2 miliardi di tasselli
.
Ognuno di questi è sistemato in ordine cronologico d’iscrizione al social network.
Se avete pazienza troverete anche il vostro, statene certi.

(Il sito potrebbe essere lento a causa delle molte visite, potrebbe dare qualche problema di caricamento per questo.. ma in fondo è plausibile.. tutto il mondo cerca se stesso in una sorta di auto voyarismo :) )
Lo trovat
e qui.)


Il sito  è dinamico. Potete cliccare su una sezione e vedere i volti presenti al suo interno mostrati attraverso uno zoom.
È stato realizzato dal designer freelance Natalia Rojas, il quale afferma di non aver violato alcuna regola, visto che il sito non memorizza né informazioni né foto.

Questo blog ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62 non rappresenta una testata giornalistica in quanto il blog sarà aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Alcuni articoli, video e immagini qui inseriti sono tratti da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse. Redatto secondo l'articolo 21 della costituzione italiana - articolo 19 Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo - articolo 10 Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali. Si precisa che articoli, comunicazioni... e quant'altro vengono pubblicati non in base ad una adesione ideologica o morale.
Questo Blog è ad uso amatoriale e privato.
Questo Blog usa Banner eadv e Adsense.
DISCLAMER E PRIVACY
NOTE SUL COPYRIGHT: Il materiale pubblicato su lagrandeopera.blogspot.com può essere copiato solo se con link attivo (cliccabile ), e sia liberamente e gratuitamente accessibile.