5.10.14

Papa Francesco,Pedofilia. Il "finto" arresto dell'arcivescovo Josef Wesolowski

finto arresto Josef Wesolowski papa francescoVilleggiatura da una stanza all'altra del Vaticano, nascosto e protetto dalla galera, quella vera.

E' la prima volta che il Vaticano arresta un altissimo prelato, un ex nunzio accusato di pedofilia. E lo fa nel proprio Stato, con il suo tribunale interno, per espressa volontà di Papa Francesco, visti i gravi fatti di abuso a danni di minori, avvenuti nella Repubblica Dominicana, di cui è accusato Jozef Wesolowski, ex rappresentante diplomatico della Santa Sede.

Ma le cose stanno effetivamente così? O Papa Francesco non stà facendo altro che proteggere il nunzio, facendo la parte del rinnovatore severo?



Era il 2013 quando il Papa destituì in fretta e furia Jozef Wesolowski: dal Vaticano non fecero sapere quale sarebbe stata la nuova destinazione dell’alto prelato, anzi, il religioso fece letteralmente perdere le proprie tracce, tant’è che il Cardinale di Santo Domingo dovette ammettere di non sapere la sua ubicazione.

Poco dopo, "magicamente", apparvero pesantissime accuse di pedofilia. Ma Wesolowski nel frattempo era scomparso dal pianeta terra: era "al sicuro" in Vaticano, come venne fuori in seguito.
Solo ieri il Vaticano, solo dopo fortissime pressioni dell'ONU, ha "arrestato" l'ex nunzio accusato di pedofilia.
Perchè arrestato è tra virgolette?
Perchè dopo appena tredici ore dall' "arresto", Wesolowski è già agli arresti domiciliari, nella sua calda stanza in Vaticano.

Fonte:
http://www.pressnewsweb.it/2014/09/vaticano-pedofilia-protezione-arresti.html?m=1
Questo blog ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62 non rappresenta una testata giornalistica in quanto il blog sarà aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Alcuni articoli, video e immagini qui inseriti sono tratti da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse. Redatto secondo l'articolo 21 della costituzione italiana - articolo 19 Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo - articolo 10 Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali. Si precisa che articoli, comunicazioni... e quant'altro vengono pubblicati non in base ad una adesione ideologica o morale.
Questo Blog è ad uso amatoriale e privato.
Questo Blog usa Banner eadv e Adsense.
DISCLAMER E PRIVACY
NOTE SUL COPYRIGHT: Il materiale pubblicato su lagrandeopera.blogspot.com può essere copiato solo se con link attivo (cliccabile ), e sia liberamente e gratuitamente accessibile.