27.2.15

Se usi l'App di Facebook "Messenger" ... pensaci su...

A chi avete abbiamo dato il nostro pc, il nostro cellulare e infine la nostra vita ?
 Ne avevamo parlato tempo fa , in questo articolo. L'Applicazione di Facebook "Messenger", non considerando i permessi che si prende come altre app, è programmato per comportarsi come un "trojan". Il Suggerimento di molti esperti di sicurezza è di eliminare questa App dal cellulare ed usare facebook dal Browser. 

Ma siccome ci prendono per la comodità... il gioco è fatto.
  Leggere i termini del contratto, sarebbe cosa buona e giusta, ma capisco anche noiosa.
L'importante è esserne coscienti , diceva qualcuno, ma non sempre puo' bastare...
Ah, ma nessuno si chiede come mai nei nuovi dispositivi non si può togliere la batteria ?

Leggi anche:

PRISM: GLI SCHEMI CHE SPIEGANO COME FUNZIONA - dal Washington Post

GLI SMARTPHONE CONTROLLABILI DA REMOTO DAL GOVERNO - BREVETTO DELL' APPLE


In realtà quasi tutte le Applicazioni Android ( Ora anche nei nuovi Windows, sic!) si comportano come i vecchi Trojan.

Un trojan è un piccolo software che si installa in maniera invisibile e che permette ad un pc remoto di prendere il totale controllo di quel pc. Una specie di Teamviewer del lato oscuro, per intenderci..

Possiamo accorgerci  di questo leggendo i permessi che accettiamo ogni volta che installiamo un'App.
In realtà ci sono dei modi per modificare questi permessi ma devono essere fatti con un telefono di cui si sono presi i permessi di amministrazione. Chiamato ROOT.
(Scriverò un post a riguardo)

Ora.. finchè tutte quelle informazioni e PERMESSI che diamo ( come inviare o leggere gli sms ) vengono inviate ad aziende che poi le rivendono , forse in maniera anonima, per calcoli di mercato ect.., potrebbe anche non importare poi a tutti...

Ma pensate se i permessi di quasi tutti i telefoni del mondo sono in mano ad un SOCIAL NETWORK COME FACEBOOK. Ci pensate un'attimo ?
Un'ernome deposito di Oro per l'Intelligence.. e per L'NSA uscita dai recenti scandali che è stata scoperta infettare tramite facebook milioni di cittadini del mondo  e entrando in collaborazione  con le aziende per la creazione di molti software che adesso state usando.
A chi avete abbiamo dato il nostro pc, il nostro cellulare e  infine la nostra vita ?

Gli utenti del cellulare che tentano di installare l'applicazione Facebook Messenger accettano i termini di servizio che consentono al gigante del social networking di utilizzare il microfono sul proprio dispositivo per registrare l'audio in qualsiasi momento, senza il loro permesso, solo per citarne uno...

271113facebook1
La TOS autorizza anche Facebook di prendere video e immagini utilizzando la fotocamera del telefono in qualsiasi momento senza permesso, così come i numeri di chiamata diretta, di nuovo senza permesso, che potrebbe comportare dei costi, o fare chiamate, controllare la posizione.. INSOMMA TUTTO!
Dal momento che la stragrande maggioranza delle persone sarà d'accordo con questi termini senza nemmeno leggerli, gli utenti di cellulari sono d'accordo a lasciare a Facebook il loro cellulare 24 su24h.
E se ascoltiamo le "voci" circa la forzata collaborazione NSA/Windows NSA/facebook.. come ci rivela Snowden.. ci accorgiamo dell'enorme mole di dati a cui adesso hanno accesso.



Come abbiamo già sottolineato , stanno incastonando microfoni in tutto, dalle console Xbox Kinect ai televisori Smart.. per registrare conversazioni private in tempo reale rappresentano l'ultimo chiodo nella bara della privacy.

Questo blog ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62 non rappresenta una testata giornalistica in quanto il blog sarà aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Alcuni articoli, video e immagini qui inseriti sono tratti da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse. Redatto secondo l'articolo 21 della costituzione italiana - articolo 19 Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo - articolo 10 Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali. Si precisa che articoli, comunicazioni... e quant'altro vengono pubblicati non in base ad una adesione ideologica o morale.
Questo Blog è ad uso amatoriale e privato.
Questo Blog usa Banner eadv e Adsense.
DISCLAMER E PRIVACY
NOTE SUL COPYRIGHT: Il materiale pubblicato su lagrandeopera.blogspot.com può essere copiato solo se con link attivo (cliccabile ), e sia liberamente e gratuitamente accessibile.