16.5.14

Paolo Barnard: Draghi aspetta che soffriamo ancora. PAROLA DI GOLDMAN SACHS. (VANNO ARRESTATI DALL'ESERCITO)

draghi bce europa
Nelle condizioni in cui ci troviamo – un es: il settore del commercio al dettaglio e dell’edilizia italiana è ai peggiori livelli d’Europa assieme alla Francia, più gli altri dati da orrore – e dato che il denaro oggi l’ha in mano l’imperatore neofeudale Mario Draghi alla BCE, l’unica soluzione – a parte uscire dall’Eurozona – sarebbe che la BCE aprisse i rubinetti dei soldi, che in termini tecnici si chiama QE (la BCE si mette a comprare titoli di Stato a man bassa).


Preciso: il QE non funziona, è tutto sbagliato, ma questo non conta. Gli investitori e Draghi stesso non lo sanno, credetemi (chi lo sa bene sono i migliori analisti americani, infatti il QE americano non ha risolto nulla di concreto). Quindi Draghi e investitori credono che il QE salverebbe famiglie e aziende, ok? Allora la domanda è:

Cosa diavolo aspetta Draghi a darci quell’ossigeno? Perché non fa il QE? Se ne sta a Francoforte a guardare coi suoi occhi da pesce morto un’Europa che sprofonda, e non agisce. Ma perché?

La risposta è agghiacciante e ce la dà la fonte finanziaria più autorevole del mondo, e cioè il colosso bancario Goldman Sachs. Andrew Wilson, che a Goldman è capo del Global Fixed Income and Liquidity Management, ha appena dichiarato a Bloomberg che “… prima che Draghi attivi il QE, l’economia europea dovrà PEGGIORARE MOLTO…”.

Avete un’idea della mole di sofferenze umane e sociali che PEGGIORARE MOLTO significa? Avete un’idea che ogni giorno di crisi dei redditi e della produzione italiana significa anni di futuro distrutto per i nostri figli? E dobbiamo PEGGIORARE MOLTO prima che Draghi si degni di darci ossigeno? Allora…

… allora solo un cieco, demente, minorato mentale a sto punto non riesce ancora a vedere quale è il disegno dell’Eurozona Neofeudale: DISTRUGGERCI, per il bene del GIUSTO ORDINE sociale delle elite.
Intervengano le Armi fedeli alla Repubblica. Intervengano! Fuori dall’Eurozona e mandato di cattura internazionali per Mario Draghi. Non c’è più altra via.

Paolo Barnard
Fonte: http://paolobarnard.info
Link: http://paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=852
Questo blog ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62 non rappresenta una testata giornalistica in quanto il blog sarà aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Alcuni articoli, video e immagini qui inseriti sono tratti da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse. Redatto secondo l'articolo 21 della costituzione italiana - articolo 19 Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo - articolo 10 Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali. Si precisa che articoli, comunicazioni... e quant'altro vengono pubblicati non in base ad una adesione ideologica o morale.
Questo Blog è ad uso amatoriale e privato.
Questo Blog usa Banner eadv e Adsense.
DISCLAMER E PRIVACY
NOTE SUL COPYRIGHT: Il materiale pubblicato su lagrandeopera.blogspot.com può essere copiato solo se con link attivo (cliccabile ), e sia liberamente e gratuitamente accessibile.